PIM ONLUS
 

 

 

Progetto Pasteur

Inaugurazione Appartamento di Via Baldinucci, 13 - 10 Nov 2012

In occasione del Primo Festival dei Beni Confiscati, Sabato 10 Novembre a Milano è stato inaugurato un nuovo bilocale che entra a far parte del Progetto Pasteur. L'appartamento è situato in Via Baldinucci 13, nel quartiere Bovisa (Zona 9), vicinissimo alla fermata della Linea MM3 Dergano, ed è stato sequestrato alle Mafie alcuni anni fa. È stato assegnato al Pio Istituto di Maternità tramite un bando del Comune di Milano nel Giugno 2012, è stato ristrutturato con i fondi del PIM e ora è quasi pronto per accogliere famiglie provenienti da fuori Milano, con bambini ricoverati negli ospedali milanesi.  

Sfidando la pioggia, grandi e bimbi si sono ritrovati alle 16 per il taglio del nastro ad opera del Presidente del PIM, Giovanni Testori, e del Consigliere Comunale Andrea Fanzago e alla presenza dei consiglieri e della Vice-Presidente del Consiglio di Zona 9, Antonella Consolo, che hanno dimostrato grande interesse nel progetto, con la loro disponibilità e la loro presenza. Al termine della cerimonia di inaugurazione ha preso il via il laboratorio a tema per i bambini. Sara e Serena, dell'Associazione A Piccoli Passi, hanno proposto un bellissimo laboratorio sul tema della casa. I bimbi sono stati impegnati nella decorazione di casette di legno, da appendere o da utilizzare come portatovaglioli. Mentre i piccoli lavoravano, i grandi chiacchieravano nella stanza accanto, arredata con una bella cucina, frutto di una donazione, così come anche gli armadi della camera da letto.

Alle 17 è venuto a farci visita l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Milano, Pierfrancesco Majorino, che ci ha dimostrato così la sua vicinanza e il suo attaccamento nei confronti del Festival dei Beni Confiscati, una manifestazione che ha fortemente voluto. Un saluto che è stato un importante momento di conoscenza, e di scambio - soprattutto per i bambini, che hanno potuto ascoltare "dal vivo" la spiegazione dell'evento.

Ora l'appartamento è pronto per ricevere le famiglie che ne avranno bisogno. Per informazioni, non esitate a contattarci via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure per telefono, allo 02.87078606 dalle 10 alle 14 dal lunedì al venerdì.